Ti trovi in:

Home » Comune » Comunicazione » Avvisi e news » Banca della Terra

Banca della Terra

di Mercoledì, 04 Ottobre 2017
Immagine decorativa

Istituzione della "Banca della Terra" provinciale : Inventario dei terreni inutilizzati che possono essere concessi al fine di rimetterli in produzione.   

La "Banca della Terra" consiste in un inventario dei terreni incolti che i proprietari sono disposti a mettere a disposizione di chi ne fa richiesta per coltivarli rimettendoli in produzione.E' prevista e istituita dall'art. 116 della Legge Provinciale 04.08.2015, n. 15, (Legge Provinciale per il governo del territorio 2015) al fine di valorizzare il patrimonio agricolo-forestale, di promuovere i processi di ricomposizione e riordino fondiario, di recuperare ad uso produttivo le superfici agricole forestali abbandonate, incolte o sottoutilizzate, anche per incentivare l'insediamento dell'imprenditoria agricola e, in particolare dei giovani imprenditori, nonché al fine di favorire la salvaguardia del territorio e del paesaggio.

Con delibera della Giunta Provinciale n. 303 del 23.02.2017 sono stati approvati i criteri e le modalità per la sua costituzione, funzionamento e gestione.

Per l'inserimento dei propri terreni nella "Banca della Terra" gli interessati devono inviare al Comune competente per territorio apposita dichiarazione. Per i terrenti privati inseriti i contratti sono stipulati ai sensi della Legge 03.05.1982, n. 203 (Norme sui contratti agrari).

Per ulteriori informazioni: http://www.trentinoagricoltura.it/Trentino-Agricoltura/Banca-della-Terra

moduli

Classificazione dell'informazione

Servizio

Segreteria

Segreteria

Tributi

Gestione delle attività di applicazione e riscossione di tasse, tributi ed imposte comunali.
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam