Menu di navigazione

Amministrazione Trasparente

Cessati dall'incarico

di Lunedì, 04 Dicembre 2017
Contenuto dell'obbligo
  • Organi di indirizzo politico e di amministrazione e gestione, con l'indicazione delle rispettive competenze
  • Atto di nomina o di proclamazione, con l'indicazione della durata dell'incarico o del mandato elettivo
  • Curriculum vitae
  • Compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica
  • Importi di viaggi di servizio e missioni pagati con fondi pubblici
  • Dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, ed i relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti
  • Gli altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e l'indicazione dei compensi spettanti
  • Dichiarazione reddituale e situazione patrimoniale (applicabile solo ai Sindaci e agli Assessori dei Comuni e Presidenti e Assessori delle Comunità con popolazione superiore ai 50.000 abitanti)
Riferimenti normativi
Ai sensi della l.r. n. 10/2014 e ss.mm., art.13, co.1, lett. a), art.14 co.1 e co. 2
Art. 47, co.1, d.lgs. n. 33/2013 e ss.mm.
Fotografia del sindaco

Il Signor Beltrami Enrico è stato eletto Sindaco del Comune di Massimeno alle elezioni amministrative del 16 maggio 2010.

Il Sindaco rappresenta il Comune, è l’organo responsabile della sua amministrazione e sovrintende al funzionamento degli uffici ed all’esecuzione degli atti.

Immagine decorativa

Composta da Sindaco ed Assessori, esercita attività di impulso e di proposta nei confronti del Consiglio comunale e adotta gli atti di amministrazione che siano ad essa espressamente rimessi o che siano altrimenti attribuiti dalle leggi, dallo Statuto e dai regolamenti.

Immagine decorativa

Il  Consiglio comunale è l’organo di indirizzo e controllo politico-amministrativo del Comune. Il Consiglio esprime, nel rispetto del principio della pluralità di opinione, la sensibilità e gli orientamenti presenti al proprio interno su temi ed avvenimenti di carattere politico, sociale, economico, culturale.

Gruppi consiliari

dimissionario dal 19-09-2016

Consigliere